Conservativa - Poliambulatorio Odontoiatrico - Laboratorio Odontotecnico - Medicina estetica - Nutrizionista

Conservativa

Con il termine conservativa si intende la disciplina odontoiatrica volta al ripristino
o al recupero conservativo del dente danneggiato dalla carie.
Nelle carie più profonde vi può essere un interessamento della polpa del dente, contenente anche le fibre nervose, in questo caso si ricorre alla cura canalare detta anche devitalizzazione.

In base alla sede di insorgenza le carie vengono distinte in:

  • 1° classe
    Sono le carie presenti sulle depressioni anatomiche dei denti posteriori e anteriori
  • 2° classe
    Sono le carie presenti tra gli spazi interdentali dei denti posteriori. Per diagnosticare questa tipologia di carie il dentista ha bisogno di effettuare una radiografia, perché non è sempre visibile ad occhio nudo
  • 3° classe
    Sono le carie presenti sui denti anteriori, tra un dente e l’altro senza interessare l’angolo incisale
  • 4° classe
    Sono le carie presenti sui denti anteriori, tra un dente e l’altro con interessamento dell’angolo incisale
  • 5° classe
    Sono le carie che insorgono al colletto dei denti, cioè in prossimità della gengiva

Richiedi informazioni


Accetta la Privacy Policy *